27April2017

Targa Istituto

Storia

L'Istituto Italiano di Studi Germanici, istituito nel 1931 con veste giuridica di istituzione culturale, fu inaugurato il 3 aprile 1932, in occasione della celebrazione del centenario della morte di Johann Wolfgang Goethe e parallelamente alla creazione del Petrarca Haus di Colonia, da Giovanni Gentile, Ministro della Pubblica Istruzione, alla presenza di Benito Mussolini. L'Istituto ha sede nell'edificio situato all'interno del parco di Villa Sciarra-Wurts sul Gianicolo, lasciato in eredità allo Stato italiano da Henriette Wurts-Tower, vedova del diplomatico americano George Washington Wurts. La condizione della donazione era che l'edificio ospitasse un centro culturale inteso a promuovere più stretti legami di conoscenza e di amicizia tra l'Italia e la Germania e che la villa fosse aperta al pubblico.

Read more...